[2022-03-01] Atlas V 541 | GOES-T

Dati principali del lancio

Data di lancio 2022-03-01 21:38:00
Finestra di lancio Durata: 02:00:00
Da 2022-03-01 21:38:00 a 2022-03-01 23:38:00
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome GOES-T
Tipo Scienze della Terra
Orbita Orbita di trasferimento geostazionaria (GTO)

Centro e rampa di lancio

Nome Space Launch Complex 41 - Cape Canaveral, Florida, USA1 2 :us:
Lanci dalla rampa 108
Lanci dal Centro 893
Atterraggi al Centro 34

Lanciatore

Vettore Atlas V 541 1
Costruttore United Launch Alliance :us: 1 2
Fornitore servizi di lancio United Launch Alliance :us:1 2
Primo volo 2011-11-26
Numero stadi 2
Altezza 60,00 m
Diametro 3,80 m
Peso al lancio 479 t
Spinta al decollo -
Capacità di carico LEO: 17.410 kg
GTO: 8.290 kg
Successi/Lanci totali 9/9 (9 consecutivi)

Video

Altre informazioni

Patch di missione

GOES-T Mission Patch
GOES-T Mission Patch

Variazioni data di lancio

Vedi il dettaglio
Data Δ
NET December 1, 2021 12:00:00 AM originale
NET January 8, 2022 9:33:00 PM 38 giorni, 21 ore, 33 minuti
NET February 16, 2022 12:00:00 AM 38 giorni, 2 ore, 27 minuti
NET February 16, 2022 9:40:00 PM 21 ore, 40 minuti
NET March 1, 2022 9:38:00 PM 12 giorni, 23 ore, 58 minuti

Ultimo aggiornamento: 2023-06-25T14:08:18 con AstronautiBOT 11 beta - Fonte: LaunchLibrary2 API

(Traduzione automatica) Il Geostationary Operational Environmental Satellite T (GOES-T) è il terzo satellite della serie GOES-R avanzata di NOAA. È pensato per operare come GOES West e lavorare in tandem con GOES-16, che opera nella posizione GOES East

Data di lancio aggiornata!

Da NET December 1, 2021 12:00:00 AM a NET January 8, 2022 9:33:00 PM

1 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da NET January 8, 2022 9:33:00 PM a NET February 16, 2022 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da NET February 16, 2022 12:00:00 AM a NET February 16, 2022 9:40:00 PM

1 Mi Piace

Data di lancio aggiornata!

Da NET February 16, 2022 9:40:00 PM a NET March 1, 2022 9:38:00 PM

1 Mi Piace

GOES-T è arrivato al KSC.

I booster a propellente solido sono in viaggio per Cape Canaveral.

3 Mi Piace

Galleria fotografica che ci mostra GOES-T.

https://images.nasa.gov/album/ULA_GOES_T

2 Mi Piace

Iniziato l’assemblaggio del razzo.

2 Mi Piace

Installato lo stadio superiore.

2 Mi Piace

Il razzo AtlasV , tramite tre accensioni, consegnerà il satellite in un’orbita geosincrona ottimizzata per avvicinare il satellite nella sua posizione operativa nello spazio, risparmiando quindi carburante e consentendo una più lunga vita del satellite, il quale, quando sarà nella sua orbita verrà ribattezzato GEOS-18.

Il satellite servirà a osservare sistemi temporaleschi, fulmini, incendi e anche l’inquinamento atmosferico.

Infine, mi piace menzionare il fatto che il 541, è il razzo he in passato ha lanciato su Marte i rover Curiosity e Perseverance.

1 Mi Piace

Il satellite è ultimato e incapsulato dentro le carenature.

Il 17 febbraio GOES-T sarà trasportato per essere assemblato sull’Atlas.

Il rollout è programmato per il 28 febbraio.

3 Mi Piace

GOES-T in corso di installazione sul proprio razzo.

4 Mi Piace

Il satellite GOEST-T è stato installato sull’ Atlas V.

4 Mi Piace

C’è anche il video.

1 Mi Piace

Completata la LRR.

2 Mi Piace

Effettuato il rollout

3 Mi Piace
3 Mi Piace

GO confermato per il lancio: siamo a T -3.00 min

Liftoff regolare. Tutto ok fino ad ora.

1 Mi Piace