App Voyager grand tour


#1

Ciao,ieri sera ho scoperto su Play Store un app carina che si ispira alle missioni Voyager. Non è niente di rivoluzionario ma riesce a dare un’idea (molto) di massima dell’astrodinamica. Forte di quello che ho imparato dal grandissimo 1K10D0, mi sono divertito ad usare il gravity assist per accelerare, entrando in orbita dei pianeti “da dietro”, e per rallentare facendo il contrario.


#2

Questa app?


#3

Si quella

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


#4

Sono contento che Mark abbia imparato qualcosa sul gravity assist, ma ancora non ha imparato il mio nominativo radio. Che non è uno-kappa-uno-zero-di-zero, ma i-kappa-uno-o-di-o. Un altro sbaglio così, e con un gravity assist ti rimando a mangiare patate su Marte.

p.s.: ho scoperto che tanti amici anche insospettati hanno visto la mia conferenza su youtube, che ha avuto più di 400 visualizzazioni. Beh, fa piacere aver fatto qualcosa di buono :slight_smile:


#5

Marco…non è che tu abbia un nick che aiuta la memorizzazione :-p

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


#6

Lo so, scherzavo… ti rimando su Marte, ma senza patate :stuck_out_tongue_winking_eye:


#7

Uhm vorresti dire che le tue 400 e più visualizzazioni valgono più delle mie 60??? (Di cui 30 fatte da me prima di addormentarmi)


#8

Raf, ma no, nessun intento comparativo! Non è questione di valore, è che mi ha fatto piacere, ecco tutto.
(E poi, con i tuoi petardi evoluti tu voli a qualche 100 metri, io a 140 AU. Tzè…vuoi mettere?)


#9

Sembra un’ottima app.


#10

È una droga :slight_smile: :slight_smile: :slight_smile: Sono qui in ufficio che nei momenti di relax prendo i tempi per raggiungere Nettuno senza schiantarmi contro la fascia degli asteroidi :slight_smile:

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


#11

Confermo: è una droga !! Per fortuna dei 25 livelli ne ho completato 24 in maniera perfetta. Ma quello con Urano e Nettuno…mi fa impazzire !!! Non riesco a prendere le 2 stelline !!! Qualcuno può cortesemente spoilerarmi la soluzione ??
:help: :help: :help: :help: :point_up:


#12

Alex ma per arrivare su Europa come hai fatto?Io sto per lanciare il telefono

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


#13

Ho cronometrato il tempo si rivoluzione, scelto angolo e impulso ( che non ricordo…) e…provato un’infinità di volte !! A spanne mi pare si debba scagliare il razzo tra i 2 ed i 3 secondi dopo che Europa abbia raggiunto la destra nell indicatore di posizione alla partenza.


#14

Fatto anche io:-) Ho finito la prima serie di missioni.Hai visto Apophis e il trattore gravitazionale che roba malata? :slight_smile:

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


#15

Finito pure io, tra un po’ di parolacce e molti sorrisi :slight_smile:

Concordo, è quasi una droga!

OT Sto aspettando eventuali aggiornamenti di “Space Agency”, nel frattempo mi sono divertito a mettere in orbita qualche cosa per ogni pianeta (mini stazioncine con almeno 5 componenti) oppure ad atterrarci.
Ah ho pure spedito 2 ATV e una Orion a velocità max nelle spazio in direzioni diverse (stile Voyager)

Nessuno ne sa niente di aggiornamenti?


#16

E’ fantastica!! Grazie!


#17

Già…ma una cosa è finirla, un’altra è cercare di trovare l’orbita che cattura entrambe le stelline. Sto riempendo caselline di Excel per trovare la combinazione giusta angolo/spinta per riuscirci nel penultimo livello, ma considerando che gli angoli possibili sono circa 100 e la potenza da 50 a 100, sono circa 5000 combinazioni.
Sto impazzendo.
Per capirci: provate a lanciare a potenza 100 e angolo 62 e poi 63. Guardate cosa succede in entrambi i casi… :badmood: :badmood:


#18

Vero.Io gioco armato di cronometro e carta e penna,soprattutto quando devo evitare di ammazzarmi contro gli asteroidi

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk


#19

Io sono fermo da ieri a quella dell’asteroide… sic.


#20

@McHammer: Apophis? Inseguilo, inchioda coi thruster, porta la velocità relativa a zero e poi la gravità farà il resto.

Inviato dal mio D2203 utilizzando Tapatalk