ARCA EcoRocket in scala 1:1

Abbiamo anche il logo della missione

4 Mi Piace

A quanto pare la finestra di lancio si è ridotta. Dall’8 al 12 ottobre.
Inoltre la missione, che prima era denominata 10 A è magicamente diventata 10 C.

2 Mi Piace

Nel logo fa bella mostra di se la Mărășești (Pennant Number F111) della marina romena. Si tratta di un’unità dalla storia alquanto tribolata, almeno quanto quella dei razzi ad acqua di ARCA.

Si tratta di un progetto del tutto autoctono rumeno, al netto dell’armamento russo, nonché dell’unità navale più grande mai realizzata in Romania.
Nata come incrociatore leggero, è stato poi riclassificato come cacciatorpediniere ed infine riclassificata nuovamente come fregata.

Impostata nel 1978, varata nel 1985 e commissionata con il nome di Muntenia nel 1986 (con battesimo ricevuto da Ceaușescu in persona). Dal 1988 al 1992 il Muntenia ritornò al cantiere navale per un programma di ricostruzione, all’uscita era stato ribattezzato Mărășești in memoria di una famosa battaglia della Prima Guerra Mondiale.

1 Mi Piace

Colpo di scena!
Non melo sarei mai aspettato… :man_facepalming:

The Romanian Civil Aviation Authority (CAA) declined its competency in releasing the approval for the EcoRocket launch set between October 8-12 from the Black Sea with the logistical support of F-111 Mărășești guided missile frigate. CAA received the approvals package from the Ministry of Defense, the Air Force and Navy Chief of Staff, The Romanian Air Traffic Services Administration (ROMATSA), together with the completed procedures with ICAO and Ministry of Transportation, based on which they should have been releasing the final launch approval, which it should have been a clear and simple process. With the CAA declining its competency for the launch approval, ROMATSA wasn’t able to release the NOTAM and activate the safety area for the launch. All civilian and military forces were demobilized this morning. The same safety area was used by ARCA during the past 12 years for 7 rocket launches with no issues whatsoever. Currently ARCA works diligently together with other government agencies to understand the reasons that led to this unprecedented and unfortunate incident and resume the launch activities as soon as possible. Keep you updated.

1 Mi Piace

Secondo me lo fanno per crearsi un parallelo tra loro e la SpaceX…

A qualcuno pure devono ispirarsi no?
:face_with_hand_over_mouth::face_with_hand_over_mouth::face_with_hand_over_mouth::face_with_hand_over_mouth:

2 Mi Piace

7 lanci? Mi sono perso qualcosa?

1 Mi Piace

Palloni sonda e razzi a Kerolox/HTP. Nulla con la propulsione ad acqua

1 Mi Piace

Senza contare i modelli Estes con motori Aerotech :grinning:

2 Mi Piace

I’angolazione di ripresa del modello del razzo riproposto nel logo è quantomeno “starshippeggiante”.

Un breve video in cui Popescu racconta la sua verità.
Solo TREOREDODICIMINUTIQUARANTOTTOSECONDI!

Molto toccante il racconto del suo arresto negli USA qualche anno fa. Lui allora si dichiarò innocente e estraneo ai fatti, rivediamo la sua dichiarazione.

Oggi c’è stata una diretta su FB per “Discutăm situația blocării lansării EcoRocket cauzată de decizia de declinare a competenței Autorității Aeronautice Civile Române și a pașilor următori pentru soluționarea situației.”

/LansamRomania/videos/876123469939262

Forse le autorità rumene non hanno autorizzato il test di volo potrebbe Arca potrebbe aver violato le leggi…
… Della fisica :grimacing:

2 Mi Piace

Magari hanno mangiato la foglia e prima di sostenere magari anche economicamente una “cosa” di questo tipo in diretta mondiale ci stanno pensando.
Spero che alla fine lancino questo sasso così forse si scriverà la parola fine.

A me questo tipo di narrazione ricorda tanto le “Cronache di Croda” dei mitici Gemelli Ruggeri:

1 Mi Piace