Cryosat-2 lanciato con successo


#1

L’ESA annuncia che alle 15.57 di oggi e’ stato lanciato con successo dal poligono del Kazakhstan il satellite scientifico Cryosat-2, che dalla sua orbita polare raccogliera’ dati sui mutamenti delle calotte ghiacciate in relazione alle variazioni climatiche. Il vettore utilizzato, fornito dalla societa’ Dnepr, e’ stato derivato direttamente da un missile balistico intercontinentale (ICBM) e per questo motivo e’ partito da un silo interrato.

Cryosat-2 prende il posto del satellite designato con il numero 1, andato distrutto nel 2005 durante un lancio fallito. La missione rimane la medesima: misurare i cambiamenti nello spessore della coltre di ghiaccio che ricopre l’Antartide e la Groenlandia, nonche’ delle banchise polari. I satelliti radar attualmente in orbita, infatti, forniscono dati sull’estensione dei ghiacci, ma non sul loro spessore.

Cryosat-2 va ad aggiungersi alla costellazione di satelliti del progetto Earth Explorer, che gia’ annoverava GOCE e SMOS, di cui abbiamo gia’ dato conto. Lo strumento principale e’ un radar altimetro interferometrico, sviluppato da Thales Alenia per conto del consorzio guidato da EADS Astrium.

Nella foto ESA, il momento del decollo.

fonte: ESA


2010-04-08_155722_L.jpg


#2

Qui è disponibile un video del lancio a risoluzione maggiore dello streaming della diretta:
ftp://esa:ftp4esa@esa.contentcoders.com/Cryosat_II/2010-04-08_cryosat2_launch.mpg


#3

Ecco, bravissimo: hoprovato a inserire il link al video di youtube, ma me lo apriva sempre e comunque… :face_with_head_bandage:


#4

Stupendo video del lancio, anche in HD:


#5

Molto bello veramente!
Si apprezza ancora di più il metodo di lancio particolare!


#6

wow, spettacolare!! :flushed:


#7

scusatemi perchè lo fanno partire da sotto terra?che cambia?


#8

Si tratta di un ex ICBM che partivano appunto da bunker interrati