Il (defunto) collega di OSIRIS-Rex: ISIS

Arrivo un po’ in ritardo con questo topic, ma finché aspettiamo l’arrivo di OSIRIS-Rex…
Questa è stata una trovata dell’ultimo minuto (2013) in cui si proponeva di costruire nel giro di pochi mesi un impattatore cinetico per Bennu, il target di ORex. La sonda sarebbe stata lanciata come payload secondario della InSight (poi rinviata alla finestra del 2018, se non sbaglio), con l’intento di bombardare l’asteroide a missione principale della ORex conclusa. Lo scopo era quello di studiare la deflessione dovuta all’eiezione di materiale conseguente all’impatto di ISIS.
Domani cerco l’articolo principale che trovai all’epoca, era pieno di illustrazioni interessanti.
Carino pure l’accostamento ISIS/OSIRIS, sebbene il primo forse è stata una scelta un po’ infelice.:slight_smile:

Questo mi ricorda la missione deep impact.