Incidente aereo Volo SJ 182 (Boeing 737-500) in Indonesia

(I Boeing 737 Max potranno tornare a volare)

Non ditemi che e’ lo stesso aereo!

1 Mi Piace

NO, questo era un vecchio 737-500

2 Mi Piace

dovrebbe trattarsi anche del primo incidente aeronautico fatale di questo anno 2021… non un buon inizio.

Un evento ben strano… questo è il grafico della quota, stava ancora salendo attraverso FL110 dopo il decollo ed era in rotta. E’ sceso di 10000 piedi (3 km) in meno di 20 secondi, oltre 500 km/h di velocità verticale, ed ha anche cambiato di direzione di 90°.
Grafico mio su dati FR24

immagine

6 Mi Piace

la scala x in che unità di misura è? 500 km/h è più compatibile con una manovra volontaria che con una caduta libera…

1 Mi Piace

Molto simile anche a quello che succedeva con il 737 Max, in cui era la “volontà” dell’autopilota a fare picchiare l’aereo perché pensava di essere in stallo.

Sono d’accordo, una discesa così rapida credo non avverrebbe neanche in caduta libera (e.g. se fosse un cedimento strutturale). Quindi anche a me sembra come se l’aereo si fosse buttato in picchiata, ma potrebbe anche essere un’anomalia al sistema di pilotaggio automatico (non voglio assolutamente dire che le cause siano le stesse degli incidenti del 737 Max).

leggendo le prime info riportate con perizia sulla pagina wiki inglese, non risultano comunicazioni particolari dalla torre di controllo, mentre ci sono parecchi testimoni, alcuni sembra riportino di un’esplosione. Probabilmente verranno recuperate grandi parti dell’aereo e molti corpi, le acque sono basse, meno di 20 metri

Per incidenti ed inconvenienti aerei vi segnalo AvHerald, sito molto ben fatto e sempre aggiornato con fonti ufficiali…

In particolare per il volo Sj182:

3 Mi Piace

é un timestamp in un certo formato, e le ultime due cifre sono secondi. E’ venuto giù in meno di 20 secondi.

Questo è l’ultimo minuto di volo, dati ADS-B:

2 Mi Piace

c’è margine di errore? 5.4 km in 7 secondi neanche puntando in verticale in regime supersonico. Non mi sembrano letture ragionevoli. Sono misurate con radar o con barometri? Le misure eventualmente sbagliate potrebbero essere la causa dell’incidente

Sono i dati trasmessi dal trasmettitore ADS-B di bordo, e ricevuti dalle stazioni della rete di Flightradar24. Ovviamente c’è sempre un errore su qualunque dato, ma in genere sono affidabili.
Se vuoi ti giro il file completo… occhio che, trattandosi di aeronautica, sono in piedi. Quindi negli ultimi 7 secondi stava scendendo a 800 km/h, che non è impossibile.

2 Mi Piace

aaaah ecco. Così diventa possibile. Ti ringrazio ma ci sarà chi ci sta lavorando sui dati, leggeremo i risultati.

In realtà in caso di incidente l’ADS-B non è affidabile. Trasmette dati da un solo sensore, se il guasto ha interessato proprio quel sensore i dati diventano inutilizzabili. L’unico modo per avere la certezza sulla dinamica è aspettare l’analisi dei registratori.

Sì, certo, non voglio mica sostituirmi alla commissione di inchiesta :slight_smile:
Avherald oggi dice “On Jan 12th 2021 the KNKT stated according to radar data the aircraft reached a maximum of 10900 feet MSL and appeared to be intacted until hitting the water being capable of transmitting data. The KNKT suspects the engines were running until impact with water based on these data.” Quindi non sembra esserci una disintegrazione in volo, non hanno visto echi secondari.
Poi dice “According to ADS-B data the aircraft had departed Soekarno’s runway 25R at 07:36Z, was climbing through 10,600 feet at 284 knots over ground at 07:39:50Z about 11nm north of Soekarno Airport and was at 07:40:11Z at 1400 feet at 307 knots over ground about 1.6nm northnortheast of that position (average sink rate 26,300 fpm)” che sono 480 km/h. Comunque una velocità di discesa senza senso.
Stanno mandando in zona navi con gru per il recupero, il fondo è melmoso. Vedremo… certo che il 2021 inizia male :cry:

7 Mi Piace

Se posso scrivere due righe di astronautica, che qui sono OT.

Probabilmente un giorno, con le costellazioni satelllitari dati, la telemetria verra’ trasmessa in tempo reale e non ci sara’ piu’ bisogno di ritrovare la scatola nera.

Inoltre eventuali soccorsi potranno essere mandati prima nel posto giusto, eventuali collisioni potranno essere prevenute, il meteo sara’ disponibile in tempo reale, piloti e tecnici esperti a terra potranno subentrare ecc.

Mettere in rete gli aerei ha il suo perche’, non e’ solo per dare il wifi ai passeggeri. Ovviamente per mettere a punto e certificare tutto questo ci vorranno molti anni, ma le tecnologie abilitanti stanno arrivando. Grazie all’astronautica.

7 Mi Piace

C’è già COSPAS-SARSAT attivo, anzi in quella zona il servizio dovrebbe essere stracoperto dai nuovi BeiDou.

1 Mi Piace

Non mi sembra siano la stessa cosa.

BeiDou e’ solo posizionamento/navigazione. Se non ho capito male niente trasmissione dati.

Ma anche COSPAS-SARSAT mi pare di capire che riceve solo segnali di soccorso, non trasmissione dati bidirezionale in generale.

BeiDou fa parte di COSPAS-SARSAT, ha qualche feature in più oltre alla navigazione. COSPAS-SARSAT serve proprio a mandare i soccorsi nel posto giusto e tempestivamente.

Scusa se sono sembrato aggressivo :sweat_smile:, volevo solo puntualizzare il fatto, visto che non è detto che tutti quelli che leggono sappiano come funzioni un ADS-B.

In realtà abbiamo già superato questi problemi, rispettivamente i sistemi TCAS e ACARS fanno esattamente questo.

1 Mi Piace

Ci si sta lavorando da qualche anno, con intensificazione dopo l’MH370. Ci sono tanti ostacoli: sicurezza dell’informazione, privacy, accesso da parte di terzi… oltre ovviamente agli aspetti tecnici e di integrazione.
Per la localizzazione c’è l’ELT (Emergency Locator Transmitter, una specie di boa automatica che viene captata dai satelliti COSPAR/SARSAT), che in questo caso però non è entrato in funzione.

5 Mi Piace