La Corea del Nord immette un satellite in orbita


#1

[html]

Satellite Image of the Sohae Launch Facility, North Korea
Apparentemente la Corea del Nord è riuscita nell’impresa di immettere un satellite in orbita terrestre grazie ad un lancio avvenuto questa notte.[/html]

Leggi l’articolo completo a firma di Filippo Magni


#2

Grandi! Ho sempre pensato che la Korea del Nord fosse un posto interessante, e’ giusto che sempre piu’ nazioni siano in grado di raggiungere l’orbita. Purtroppo sono molte poche quelle che ne sono in grado… quale sara’ la successiva?
Agli Americani: ma state zitti anzi fate loro i complimenti… proprio quelli stanno portando avanti quella follia di SLS


#3

Non mi risulta che l’SLS violi risoluzioni ONU e nemmeno che gli USA abbiano mai minacciato di radere al suolo un Paese nemico con l’SLS… trovo il tuo commento decisamente fuori luogo… forse converrebbe pensare fino a 10 prima di glorificare e giudicare “interessante” un regime che riesce a giustiziare pubblicamente delle persone solo perchè hanno comunicato all’estero il prezzo del grano nel loro Paese (solo per dirne una…)… fosse solo per rispetto nei loro confronti… io non ci trovo proprio niente di grande in tutto questo, anche tappandomi il naso e facendo finta che quello sia un Paese normale…
L’alternativismo radical chic teniamolo fuori da questo forum… soprattutto quando è patetico e offensivo come questo…


#4

Nel valutare i programmi spaziali possiamo anche, talvolta, chiudere un occhio circa gli intenti delle nazioni promotrici: un programma spaziale nato con intenti bellici non è escluso che possa portare più che altro benefici in campo scientifico (d’altronde l’origine dell’astronautica è quella lì).
Certo che paragonare un lancio della Nord Corea con lo sviluppo di SLS mi sembra veramente veramente veramente una forzatura poco giustificabile.
Possiamo discutere in eterno sulle intenzioni della Corea, ma la natura del suo regime (anche piuttosto anacronistico se vogliamo) e le dichiarazioni dei suoi esponenti Jon lasciano spazio a grandi dibattiti…sono loro i primi a promuovere sé stessi come un regime belligerante e minaccioso, mi sembra normale che si esprima qualche preoccupazione.


#5

Il sito di NBC News riferisce che, in base ad indiscrezioni raccolte da fonti governative USA, il satellite nord-coreano si troverebbe fuori controllo e privo di un assetto definito mentre percorre la sua orbita intorno alla terra.


#6

Penso che Alessio sia la cosa più lontana da “radical chic” che io conosca :smiley:

Beh, è interessante notare come sia una delle ultime dittature oscurantiste che riesce a mantenersi senza l’ausilio della religione :smiley:
E non capisco il parallelo con SLS.


#7

Voglio credere che fosse un commento ironico…
Su questa vicenda della Corea si potrebbero scrivere fiumi di parole. Se quello era veramente un satellite, non ci trovo comunque nulla di male. Potrebbero comunque farsi un intero arsenale di missili balistici senza mai provarli, sarebbe già sufficiente questo.
Sia quello che sia, in orbita qualcosa lo ha messo, quindi ora è nel club.


#8

Giusto per allentare la tensione, alla radio annunciando questo lancio hanno detto che la Corea aveva lanciato un razzo-missile. Giuro. Mancavano solo i circuiti di mille valvole :wink:


#9

Be quelli erano chiaramente all interno del fairing scusa… :beer:


#10

http://www.youtube.com/watch?v=9CZHJJnACZU#


#11

Caspita che belle immagini! Ormai senza un set di telecamere HD non decolla neanche un fagiano! :stuck_out_tongue_winking_eye:


#12

Vero? :stuck_out_tongue_winking_eye:
Dice che anche la Germania nazista era interessantissima,ma non si è fatto in tempo a visitarla.
Però la Corea del nord è ancora là,affrettati a comprare il biglietto,e quando arrivi manda una cartolina. :ok:

Agli Americani: ma state zitti anzi fate loro i complimenti... proprio quelli stanno portando avanti quella follia di SLS

Eh! che vuoi farci!
Non tutti hanno la fortuna di avere il “caro leader” :clown: ed il suo rampollo :baby: alla guida dello stato.
Ci vuole pazienza. :roll_eyes:


#13

la storia dimostra con rigorosa logica che c’è sempre da preoccuparsi dei Paesi
ove vige una dittatura, dichiarata o meno.


#14

Sarebbe interessante saperne di più, circa l’esito.


#15

Una fotografia del recupero del primo stadio: http://english.yonhapnews.co.kr/news/2012/12/14/69/0200000000AEN20121214001300315F.HTML


#16

I resti recuperati dalla corea del sud… uh uh…


#17

E dato che il secondo stadio è caduto oltre le Filippine, forse anche dalla US Navy.
Il primo stadio è bello grosso, 2,4 m di diametro.


#18

Altre fotografie: http://www.chosunonline.com/site/data/html_dir/2012/12/14/2012121401610.html


#19

Due video in merito:


#20

Hmmmm… ha la faccia da serbatoio. Ma i motori, dove sono? Non ci sono evidenti rotture, quindi il serbatoio si è separato dai motori con una serie di bulloni esplosivi. E’ normale?
Insomma, qualcosa non mi torna. Che senso ha far separare un serbatoio dall’impianto di propulsione? Dove sono finiti i motori?