La SpaceX riceve dalla NASA il primo ordine per una missione con equipaggio verso l’ISS

https://www.astronautinews.it/2015/11/22/la-spacex-riceve-dalla-nasa-il-primo-ordine-per-una-missione-con-equipaggio-verso-liss/

Il bello di questa notizia è che si sta concretizzando sempre più la possibilità di vedere partire degli astronauti americani dal suolo americano; si torna alle origini!

Indifferentemente se sarà la Boeing o la Space X a fare il rpimo volo con astronauti a bordo, mi chiedo se la Dragon, nel suo primo volo alla ISS, oltre agli astronauti trasporterà anche del materiale nel suo trunk.

Sembra che oltre agli astronauti per contratto debbano essere garantiti anche 100 kg di materiale pressurizzato, quindi presumo che qualcosa porterà. Sono curioso di vedere quale delle due aziende la spunterà, anche se personalmente tipo SpaceX.

Penso che viste le dimensioni del trunk e le capacità di lancio del vettore, la Dragon in questione possa portare più che 100 kg.

Il trunk non è pressurizzato, quei 100kg devono essere all’interno della capsula :wink:

Più o meno corrisponde con le capacità che ha la Soyuz di portare cargo pressurizzato

Ma in sostanza come funzionerà il sistema?
Lanceranno alternativamente una volta la Dragon l’altra il CST-100,o utilizzeranno di più una capsula piuttosto che l’altra?
E siamo sicuri che tutto questo ( doppie infrastrutture,doppio addestramento) ridurrà costi e sforzi?

Al decollo Soyuz può trasportare materiali anche nel modulo orbitale vero?

Sì, ma ovviamente cose piccole, devono stare sotto al seggiolino…

Buzz, parli del modulo di rientro?

Ah si certo, non pensavo al modulo orbitale ma alla capsula.
In effetti non so se mettono cose anche nel modulo orbitale al lancio, ma mi viene da pensare che effettivamente sia così

Giusto quanto da te detto però, diversamente dalle altre società in lizza, il Dragon potrà portare anche del carico esterno sempre utile alla ISS.

E chi può dire che in un prossimo futuro realizzino anche un conte

Comunque sia, diversamente dalle altre capsule, il Dragon potrà sempre trasportare del carico extra nel suo trunck, anche se non pressurizzato.

Video al riguardo.

A me quel soft landing continua a fare tanta paura…

atterraggio che non consente intoppi

Ci sarà comunque un paracadute pe le emergenze, vero :fearful:?

Ci sarà comunque un paracadute pe le emergenze, vero :fearful:?

Non solo, ma i primi atterraggi verranno effettuati proprio con i paracadute. Solo successivamente verranno utilizzati i motori.

Sulla Luna siamo atterrati proprio in quel modo, e non c’erano nemmeno paracadute da usare all’occorrenza.

Sulla luna siamo atterrati con 3 astronauti a 1/6 g, non con 7 astronauti a 1 g, la differenza non è poca.
Cmq non dico che non sia fattibile, anzi, magari è una soluzione ottima e fa risparmiare un sacco di peso e di tempo per rendere la capsula di nuovo pronta al volo! È solo che per le nostre menti “abituate” al paracadute quella cosa fa un po’ di paura…

E la differenza diventa ancora maggiore se consideriamo le missioni che sulla Luna hanno portato solo 2 astronauti. :smiley::smiley: