L'amministratore NASA Bill Nelson preoccupato del programma lunare cinese

In una recente intervista al tabloid tedesco Bild, l’amministratore NASA Bill Nelson si è lasciato andare ad affermazioni piuttosto forti sul programma lunare cinese. Il timore è che essendo un programma gestito dai militari, la Cina non fornisca alcuna informazione alla comunità internazionale e anzi ostacoli gli altri paesi dal raggiungere e/o sfruttare il suolo lunare.

torniamo ad un vecchio thread di 15 anni fa (!!!) che ho ritrovato in cui un pò tutti hanno espresso le loro opinioni, fa un certo effetto :smiley: (e questo è il bello di questo forum)

1 Mi Piace

Può essere che le dichiarazioni di Nelson siano state così nette, ma la Bild non ha una reputazione di ferro, come dire… Prenderei con due serie di molle.
Anche il Washington Times, da non confondere col blasonato Washington Post, è da guardare con occhiali protettivi :stuck_out_tongue:

2 Mi Piace

Sono d’accordo
Un problema si porrà, probabilmente più con SpaceX che con la NASA, ed è quello dello sfruttamento di risorse scarse …
Ma c’è tempo e in mezzo potrebbe esserci una guerra nucleare

Credo che andranno fatti trattati più “multilaterali” e vincolanti degli Artemis accords…
Se si vuole evitare che la ripartizione di risorse scarse sia decisa “a schiopettate”
Ma, ripeto, c’è tempo…