LEGO Ideas 21309: NASA Apollo Saturn V


#1

Leggo su FB e pubblico, nella speranza che non sia stato già fatto: sulla piattaforma LEGO Ideas, nella quale gli appassionati dei celebri mattoncini pubblicano i loro progetti nella speranza che vengano approvati e messi in commercio come set ufficiali, è stato pubblicato l’anno scorso (per festeggiare i 45 anni dal 1969) questo progetto dell’utente Saabfan: il razzo Saturn V usato per la missione Apollo 11, completo di modulo lunare, di quello di servizio e di due astronauti con tuta EVA!

Il razzo completato sarà alto 1 metro, per una scala 1:110, e sarà costituito da 1179 mattoncini. Tra le caratteristiche, il fatto di poter separare i singoli stadi del vettore e l’apertura dei portelli del terzo stadio per esporre la navicella Apollo al suo interno.

Per essere approvato il progetto deve raggiungere 10.000 voti, e al momento è fermo a poco più della metà.
Per votare, bisogna andare su questa pagina: https://ideas.lego.com/projects/76841

Se vi piace l’idea (e non volete pensare a quanto costerà questo set :fearful:), votate!



#2

LO VOGLIO SUBITO!!! :smiley:


#3

Ecco…fossi molto ricco mi comprerei modellini Lego di questa serie come se non ci fosse un domani :smiley:


#4

Votato!

Anch’io lo voglio!!!


#5

Nel frattempo LEGO ha cassato il modello della ISS, malgrado abbia raggiunto quota 10.000 voti.


#6

Mi sfugge dove stia il problema. Se questo utente pubblica la lista dei pezzi e le istruzioni, poi si fa la spesa su bricklink.com ed il gioco e’ fatto.
Io ho costruito un quattropode imperiale grosso come un cagnolino, da circa 2mila pezzi, in questo modo.


#7

EH? :scream:

...completo di modulo lunare e orbitante

Nun se pò… :point_up:


#8

LE FOTO!!! LE FOTO!!! :smiley::smiley::smiley:


#9

Non avrei mai pensato che nella mia vita mi sarei registrato sul sito LEGO, ma ho votato e ho anche condiviso il progetto sul profilo facebook. Forse questa è l’unica forma di “modellismo spaziale” per la quale potrei avere sufficienti capacità tecniche… :smile:


#10

Qui raffigurato, in scala 1:36, un trasporto corazzato imperiale classe AT-AT.
L’immagine ci ricorda un episodio della battaglia di Hoth (anno 3 After Battle of Yavin), che valse a Luke Skywalker la Medaglia d’Argento della Repubblica con la seguente

MOTIVAZIONE

“Temporaneamente aggregato al I Gruppo Aereo del Comando Alleanza Ribelle, effettuava una sortita al fine di consentire il disimpegno e l’evacuazione delle forze di stanza sul pianeta Hoth. Nel corso dell’azione riusciva, con tecniche di combattimento non convenzionali, a distruggere un primo mezzo corazzato d’assalto nemico. Successivamente abbattuto, si issava su un secondo veicolo nemico distruggendolo poi con un detonatore termico, fulgido esempio delle piu’ nobili tradizioni Repubblicane e del Cavalierato Jedi.”

(a dx, parzialmente visibile, Assault Mobile Suit Carrier White Base, Pegasus Class - EFSF)



#11

:grin: :grin: :grin:
Ma é ENORME!! Deve pesare pure qualche chiletto, visto che il tavolo sotto é flesso vistosamente.
Paolo sei una FORZA… anzi, che la FORZA sia con te!! :grin: :grin: :grin:


#12

Paolo, è davvero un modello eccezionale. Skywalker appeso sotto è la ciliegina sulla torta…davvero notevole.

Per la flessione del tavolo…io spero sia una distorsione della foto…


#13

Confermo la distorsione fotografica: si tratta del “coperchio” in vetro di una vetrinetta di larghezza cm 80. Comunque pesa effettivamente qualche chilogrammo.


#14

@paolo137 io ti stimo :smiley:
Se posso chiedertelo, quanto è costato?


#15

Scusa Paolo137, se tanto mi da tanto, per la missione sulla morte nera Luke avrà sicuramente guadagnato la Medaglia d’Oro della Repubblica, non è che per caso c’é la motivazione anche per quella? :wink:

P.S.: complimenti per il modello!


#16

Puoi, puoi, ma non te lo diro’, perche’ ho evitato accuratamente di fare il conto… :sunglasses:
Quando compri su bricklink un po’ alla volta per fortuna certi “dettagli” si dimenticano in fretta. Comunque direi 2/300 euro. Calcoliamo che con poco di piu’ (diciamo 500?) si potrebbero comprare i pezzi per la mitica 10179, che al momento, in scatola originale, costa circa dieci volte tanto. Le istruzioni e l’elenco pezzi si scaricano senza problemi.


#17

MOTIVAZIONE

Valentissimo pilota e generoso combattente, partiva volontario per una ardita missione di estrazione di personale civile catturato e tenuto prigioniero in territorio nemico. A dispetto della giovine età si distingueva subito per eroismo, riuscendo, insieme ad un manipolo di audaci, a recuperare l’ostaggio nonché una gran mole di informazioni di decisiva importanza strategica.
Successivamente aggregato al II stormo cacciabombardieri al comando del generale Jan Dodonna, partecipava, alla guida di un Incom T-65 X-Wing, all’assalto di postazione fortificata mobile nemica. Incurante della violentissima reazione dell’avversario, più e più volte si avventava con feroce determinazione colpendo ripetutamente le batterie nemiche che già erano costate il sacrificio di altri valorosi piloti, e riusciva infine a colpire con formidabile maestria una piccola luce di scarico termico proprio sotto lo scarico principale, determinando il completo annientamento delle forze nemiche. Spazio di Yavin 4.


#18

Paolo e la frase “sprezzo del pericolo” non ce la metti? Com’é possibile, c’é sempre nelle commemorazioni… :grin: :grin:


#19

Grazie mille! :wink:


#20

:nerd: