Modello 3d di Hayabusa 2

Nel pur vasto database di modelli 3d di sonde spaziali messo a disposizione dalla NASA purtroppo non c’è Hayabusa 2.
Anche di “papermodel” (modelli in cartoncino) non si trova granchè, ho trovato solo questo, che è estremamente semplificato:
http://www.isas.jaxa.jp/en/gallery/papercrafts/hayabusa2.html

Però è almeno un punto di partenza per le proporzioni tra le varie parti; mettendo insieme un po’ di immagini della sonda e dei rover da vari punti di vista, forse posso riuscire a creare un modello 3d stampabile un minimo più sofisticato di un semplice parallelepipedo… sempre che qualcuno non lo abbia fatto: qualcuno ha un link?

Comunque, quali sono le dimensioni esatte del corpo principale?
E delle antenne?

Sennò c’è sempre il LEGO!

Modello 3d non scaricabile ma esaminabile:

Questo permetterebbe, meglio di qualunque immagine, di ricreare il modello 3d. Certo però, visto che il modello esiste già, se si riuscisse a scaricarlo…

Questo è invece un papermodel del primo Hayabusa:
http://stelo.sblo.jp/article/130799029.html

…e poi c’è DeAgostini Japan!!

edit:
trovati papermodel di Hayabusa 1, Hayabusa 2… e persino Hayabusa 3!
http://www.kids.isas.jaxa.jp/ex/index.html

Cronaca della costruzione:

Anche fosse scaricabile come funziona con i diritti?

A questo punto, visto che DeAgostini vende il modello a 500 euro, dubito di poter trovare un modello scaricabile… E’ andata a finire come col modello di Sojourner, che ho cercato per anni e poi ho scoperto che era sotto copyright della Mattel!

Comunque in quattro e quattr’otto ho costruito con Sketchup un modello “per bambini”, che cioè non ha pretesa di fedeltà scientifica, ma che su una scrivania farebbe la sua bella figura, con tutti i vari pannelli e pannellini in rilievo sulla fusoliera, le antenne, il raccoglitore di campioni, gli startracker, e soprattutto tutti i payload staccabili; 1 telecamera, 4 rover, 5 palle e un proiettile. :smile:
Fare tutti i motori di assetto è piuttosto complicato e sarebbe complicato anche stamparli con stampanti a filo, quindi semmai li metterò in un futuro modello dettagliato e “professionale”; intanto rifnisco un po’ questo e poi cerco di metterlo online in tempo per l’inizio delle operazioni di giugno.

So che esiste un modello “farlocco” di Ryugu chiamato “Ryuguoid”, usato per i test, chissà se si trova da scaricare. E chissà se faranno scaricare il modello reale di Ryugu come è stato fatto per 67P…

Sshh… non lo dite a nessuno che ve l’ho detto! :wink:
http://www.asahi.com/special/rocket/hayabusa2_3d/obj/hayabusa.obj.txt

Cancellate il secondo suffisso, e aprite col vostro programma preferito di grafica 3d.

Il modello non è immediatamente stampabile, perchè per poter essere stampabile, un modello deve avere particolari requisiti (deve essere “manifold”, cioè “a tenuta d’acqua”, non deve avere pezzi adimensionali tipo facce vaganti o linee vaganti, e cose simili.
Però mi sembra un ottimo punto di partenza!

Ecco il modello originale completo di texture… e di asteroide inventato! :smile:
win98.altervista.org/hayabusa2/hayabusa2-original.zip

Ecco invece la sola Hayabusa senza l’asteroide e senza texture:
win98.altervista.org/hayabusa2/hayabusa2-only.obj

Per il modello stampabile ci vorrà un po’.

Però dovrò anche aggiungere i MINERVA-II perché ci sono solo le scatole…

Trovato altro modello (80 euro):

http://www.ysdesign.jp/shop/products/detail.php?product_id=57

Questo era invece Hayabusa 1:


http://www.ysdesign.jp/shop/products/detail.php?product_id=55