Primo test supersonico di una nuova serie per Virgin Galactic


#21

interessante tweet di @jdeshetler che ha aggiunto al filmato di @virgingalactic gli assi che permettono di approssimare la posizione del centro di gravità di VSS


#22

perciò hanno simulato il carico che avrebbe una ciurma di turisti paganti…


#23

Marco, ho appena ricontrollato e confermo che sono i dati del 29.05.
Potrebbero essere si dei glitch dei dati MLAT, per entrambi i velivoli, che con la triangolazione non sono “mai” perfetti!



#24

Sono finalmente riuscita a vedere il video… ok che era un volo sperimentale ma se non stabilizzano meglio il volo devono buttare il tutto ad ogni volo che i passeggeri lo riempiono di vomito…
C’e gente che urla “moriremo tuttiii” al decollo da Firenze nei giorni un po ventosi, non oso pensare a cosa succederebbe qui


#25

Secondo me stanno proprio verificando questo, magari affinando il software di controllo con il baricentro ora portato dove sarà in versione “operativa”.


#26

Certo che, avessi le possibilità economiche e meno paura, non avrei dubbi a scegliere il volo del New Shepard di Blue Origin per provare l’ebrezza della microgravità e della vista della Terra da 100 km …
Se guardate le immagini del manichino Skywalker, anche https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=27661.msg302339#msg302339 nell’ultimo volo, in confronto con questo sembra una passeggiata…


#27

Terzo volo propulso per Unity


#28

Video!


#29

Non avevo mai notato questa “storia del volo umano” sul dorso di Unity:



#30

Ho notato il disegno anch’io per la prima volta in questo filmato.


#31

Per la storia del volo umano, bastava guardare il disegno di Archipeppe. Io da mò… :stuck_out_tongue_winking_eye:


#32

Grazie Astro_Livio, per la cronaca (e me ne faccio un punto di vanto) io mi baso, per realizzare i miei disegni, esclusivamente su ciò che vedo, ovvero su una nutrita documentazione fotografica.


#33

Con questo veicolo in un paio d’anni siamo su Alpha Centauri. Ci voleva uno scossone nei voli interstellari dove in effetti le cose erano ferme da molto tempo.


#34

Apperò! Cacioppo, dove sei?!


#35

Ma si, luce … suono … che volete che sia … la stessa roba insomma :beer:


#36

Qual e il fattore Warp massimo che può raggiungere?Ma le gondole sono nelle ali?:joy::joy::joy::joy::joy:


#37

da 2 volte 0.33 km/s a 300000 km/s… che sarà mai. Finezze


#38

in caduta libera nel vuoto (cioè in assenza di gravità) col manuale di istruzioni appoggiato su un ginocchio?!?


#39

l’immagine si riferisce mi sembra ad un momento in cui la navetta sta subendo delle accelerazioni, non mi sembra in fase di caduta libera.


#40

Oggi mi sono imbattuto in questo articolo

Al di là della celebrazione di Mark Stucky, mi ha sorpreso un po’ questo passaggio:

Tutto sembra funzionare quando Mark fatica a controllarlo e si teme il peggio. Qualcosa non va, si pensa di interrompere tutto ma con ansia si arriva allo spegnimento del razzo come previsto. E il velivolo torna giù docile mentre Mark lo riporta sulla pista di Mojave. Si scoprirà poi che un guasto al giroscopio stava per provocare un nuovo disastro, evitato grazie alla freddezza del super pilota collaudatore
.

Non avevo avuto notizia di queste difficoltà…