Pronta al lancio TESS, la nuova missione della NASA alla ricerca di esopianeti


#1

#2

Ho letto bene l’articolo solo ora, mi sa che il recupero del secondo stadio non era relativo a questo volo, parlava in generale in futuro.
Invece non mi ricordavo che ritentassero il recupero dei fairing anche qui, quindi oggi arriverà qualche news in merito immagino.

[AstronauticAgenda](https://calendar.google.com/calendar/embed?src=upsmpeobd4tral5bke7vtadle8%40group.calendar.google.com&ctz=Europe%2F Rome)


#3

ASI è poliedrica… molto interessante