Sojuz MS-20

In attesa che il nostro bot crei il topic inserisco qui la notiziona.

La Sojuz MS-20 partirà a dicembre 2021 e rientrerà a gennaio 2022 permettendo ai due (!) turisti a bordo di festeggiare sulla ISS il capodanno.

2 Mi Piace

C’è spazio per dormire grazie a Nauka (e pure un bagno in più!)

1 Mi Piace

E io che nel podcast ho sempre raccontato che il posto di sinistra doveva esserci per forza un copilota… e adesso?
A meno che il turista abbia il “brevetto” per pilotare la Soyuz :man_shrugging:

1 Mi Piace

Interessante sarà capire le turnazioni
MS-18 dovrebbe partire in aprile 2021 con tre russi dopo tantissimo tempo.
Wikipedia russa dice

Sergey Ryzhikov
Sergey Kud-Sverchkov
Sergey Korsakov (Wikipedia in inglese dice invece Kathleen Rubins ma secondo me SpX DM-2 cambierà tutto…)

Questi dovranno agganciare Nauka con 8 EVA probabilmente in luglio-agosto

Poi al momento c’è una MS-19 nel 2021 a data imprecisata con
Oleg Novitsky
Pyotr Dubrov
Mukhtar Aimakhanov

Può essere che ritardino ms-17 fino a dicembre 2020 e ms-18 fino a giugno 2021 così da far salire i turisti in due ma farli scendere in Soyuz separate?

Magari il brevetto è più importante per la discesa che per la salita
Se così fosse ci dovremo aspettare “il lancio di Natale” tutti gli anni…

Perché altrimenti rimane da pensare che l’equipaggio di ms-20 salga e scenda subito
E che questi facciano davvero una soyuz apposta per i turisti…

Oppure scenari ancora più intricati… si sale con un mezzo e si scende con un altro…

1 Mi Piace

Il mio presentimento è che faranno proprio una Sojuz dedicata che salirà e scenderà subito.

1 Mi Piace

Quindi il biglietto costerà?
Supponendo che gli americani con il loro seggiolino pagavano tutto (ed è lo scenario migliore…) si parla di 25-30M€ a seggiolino?

Mi sembra impossibile che ci sia qualcuno che paghi una cifra del genere (magari 60 con moglie/marito/fidanzata/fidanzato al seguito) per fare capodanno nello spazio…

Perché se invece gli bastassero 10-15M€ x2 per far volare una soyuz dedicata allora vanno pesantemente rivisti anche i prezzi che fa SpX alla NASA non più come “miracolosi”…

Il fatto che passeranno (anche) il Capodanno sulla ISS non significa che non possano passarci una settimana o più, come hanno fatto i precedenti turisti che non hanno certo avuto un biglietto a basso costo. Anche loro hanno pagato sui 20 milioni di dollari se non ricordo male.

Certo ma mi sembra “eccezionalmente poco” fare un lancio soyuz ad hoc con “soli” 40M€

Anche a giudicare dai prezzi americani
Vero che le americane sono aziende che ci devono guadagnare e che partendo dagli 86 russi anche i 55 per seat di Elon sono un bel risparmio

ma se lanciano la soyuz “apposta” per i turisti a 20 per seat vuol dire che ci guadagnerebbero con soli 40 il che li potrebbe in competizione diretta con un falcon9 unmanned

e mi sembra irrealistico a questo punto che i turisti paghino 40-45 a testa …e magari sbaglio qui …di “folli” (nel senso buono) ce ne sono al mondo

Qui si stimavano nel 2018 circa 66M€ di costi

https://www.quora.com/How-much-does-it-cost-the-Russian-Federal-Space-Agency-to-launch-a-single-Progress-or-Soyuz-spacecraft-to-the-ISS

Sono convinto che se si farà un lancio del genere deve essere in un contesto più ampio di turnazione …oppure avrebbero trovato zio paperone :grinning:

Si rumoreggia che i turisti potrebbero trattenersi per circa un mese, da metà dicembre a metà gennaio.

1 Mi Piace

Qualcuno ha ipotizzato chi vola e quanto costa un seggiolino ovvero 60M$/seat

3 Mi Piace

Nell’articolo si legge tra l’altro che la Soyuz può essere pilotata da un solo astronauta grazie ad alcune modifiche sulle interfacce di controllo.

Riflettevo che con la bancarotta di OneWeb forse il costo “incrementale” (supponendo che OneWeb degli anticipi li abbia pagati) del razzo Soyuz 2.1a non sarà così alto e forse effettivamente con con 120M$ si fa un viaggio ad hoc e ci si pagano tutti compreso un certo guadano (se è vero che la capsula da sola costa 37M$)

Non è che uno sia veramente Tom Cruise? :smile:

1 Mi Piace