Spento a scopo precuzionale Hirise


#1

I tecnici deputati al controllo di Mars Reconnaissance Orbiter sono al lavoro per risolvere il problema che ha portato allo spegnimento di High Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) lo scosrso 6 settembre.

Si tratta del secondo spegnimento precauzionale in due settimane (il precedente è occorso il 27 agosto). Attualmente non è ancora programmata la riaccensione dello strumento.

Il problema sembrerebbe risisedere nel modulo di memeoria che controlla i 14 rilevatori CCD.
Non riescono a calibrarsi le immagini attraverso i filtri rossi. Regolarmente funzionanti quelli blu-verde e del vicino infarosso.

Nel periodo di ripresa di attività la Traccia utile di HiRISE si è ristretta a 5,4 chilometri.

Secondo Alfred McEwen, HiRISE Principal Investigator questo malfunzionamento potrebbe essere il segnale di invecchaimento dello strumento e di inizio di degrado finale.

Ecco In foto HiRISE


#2

Non so quale fosse la durata prevista della missione, ma comunque son passati sei anni dal lancio e cinque dall’immisione in orbita marziana. Speriamo riescano a ripristinare HiRISE, ci ha abituati a immagini straordinarie.


#3

Secondo Wiki la sonda è stata progettata per una durata di missione di poco più di 2 anni, e ora siamo a 6 anni e 25 giorni, quindi ben oltre tale limite.


#4

comunque il lavoro in remoto in tutti questi anni per questo (come per i rover) splendido gioiello tecnologico è esemplare.


#5

Basta che SHARAD continui a funzionare, altrimenti l’amico mio si deprime…


#6

Hirise è la mia fonte “unica” di wallpapers, aspetto con ansia la riaccensione