Una seconda chance per Exomars Rover?

Nuovo articolo di Marco Zambianchi pubblicato su AstronautiNEWS.it.

1 Mi Piace

Ma secondo voi basterebbero due anni per realizzare una nuova piattaforma di atterraggio per il rover e adattare il tutto ad un diverso lanciatore?

Temo proprio di no

1 Mi Piace

No. Nel corso della conferenza stampa Aschbacher ha detto che la prossima opportunita’ di lancio e’ verosimilmente il 2026.

2 Mi Piace

Purtroppo penso di no…

1 Mi Piace

In effetti e’ quello che penso anche io!

:worried:

1 Mi Piace

Mi chiedevo, Rosalind Franklin e la piattaforma dove si trovano fisicamente in questo momento?

Dovrebbero essere in TAS a Torino. Sarebbero dovuti partire per la Russia, ma… non sono partiti

2 Mi Piace

Lo Chief Executive Officer di ESA risponde alla seguente domanda:

A J. Aschbacher: Quando si aspettano i risultati degli studi industriali su ExoMars senza Roskosmos - e quando si dovrà decidere al più tardi se la Russia andrà oltre. E si vorrebbe anche saperne di più sull’offerta di aiuto della NASA che lei ha menzionato nel PK.

2 Mi Piace

Il rover e’ stato ufficialmente dichiarato pronto a partire, mentre continua lo studio per valutare tutte le possibili opzioni di lancio.

7 Mi Piace

mod: possiamo spostare gli ultimi messaggi in un 3d dedicato nella sezione di exomars togliendoli da questo 3d di lancio (ormai soppresso direi)

3 Mi Piace

Spostati. Per ora il topic del lancio resta nel limbo, vedremo come la situazione evolvera’ nei prossimi mesi.

1 Mi Piace

Si va (forse) a(almeno) il 2028:

E il meteo per il 2028 non è un granché, è prevista una tempesta di sabbia globale.

2 Mi Piace