[2021-10-28] Sojuz 2.1a | Progress MS-18 (79P)

Dati principali del lancio

Data di lancio 2021-10-28 00:00:32
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome Progress MS-18 (79P)
Tipo Rifornimento
Orbita Orbita bassa terrestre (LEO)

Veicolo spaziale

Nome Progress MS-18
Seriale MS-18
Destinazione International Space Station
Configurazione Progress
Trasporto equipaggi No
Dimensioni altezza 7,23 m
diametro 2,72 m
Capacità di carico 1.700 kg

Centro e rampa di lancio

Nome 31/6 - Cosmodromo di Baykonur, Repubblica del Kazakistan1 2 :kazakhstan:
Lanci dalla rampa 404
Lanci dal Centro 1534
Atterraggi al Centro 0

Lanciatore

Vettore Soyuz 2.1a 1
Costruttore Progress Rocket Space Center :ru: 1 2
Fornitore servizi di lancio Russian Federal Space Agency (ROSCOSMOS) :ru:1 2
Primo volo 2004-11-04
Numero stadi 3
Altezza 46,30 m
Diametro 2,95 m
Peso al lancio 312 t
Spinta al decollo 4.149 kN
Capacità di carico LEO: 7.020 kg
GTO: 2.810 kg
Successi/Lanci totali 33/34 (27 consecutivi)

Video

Soyuz Progress MS-18 with initial coverage and post coverage cutThumbnail Photo Credit: Roscosmos

Altri video

Ultimo aggiornamento: 2022-09-23T01:09:42 con AstronautiBOT 10 beta 5 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) Il veicolo spaziale Progress MS-18 rifornirà la Stazione Spaziale Internazionale.

1 Mi Piace

Se tutti gli elementi (come le traiettorie di volo) di questa Progress e della successiva saranno testati con successo allora MS-20 potrebbe tentare l’attracco in un’orbita sola (due ore).

7 Mi Piace
[OT mode on]

Se i russi continuano così punto a vedere Rosalind Franklin su Marte 2 mesi dopo il lancio

[OT mode off]

Effettuato il rollout.

3 Mi Piace

Abbiamo il video del trasporto in rampa e della verticalizzazione del razzo con la Progress MS-18, condito con splendide riprese aeree e vista dellìaraa di lavoro sopra il parafiamma nella zona del propulsori del primo stadio.

Il vettore è stato decorato e celebra gli 800 anni dalla fondazione della città di Nižnij Novgorod, avvenuta nel 1221. Tra i vari simboli, si possono distinguere le famose pitture di Gorodec, una delle arti folkloristiche russe che ha iniziato a diffondersi dal diciannovesimo secolo.

Chiusa parentesi, la Progress MS-18 consegnerà alla Stazione Spaziale Internazionale circa due tonnellate di beni così suddivisi:

  • 1509 kg di beni di consumo e di prima necessità, pezzi di ricambio, materiali per EVA russe,…
  • 470 kg di carburante
  • 420 kg di acqua potabile per l’equipaggio
  • 40 kg di aria respirabile (azoto e ossigeno)
10 Mi Piace

Umbilicali ritratti

3 Mi Piace

Lancio!

5 Mi Piace

Croce di Korolev

4 Mi Piace

Separazione del terzo stadio

4 Mi Piace

Progress MS-18 separata

5 Mi Piace

Video del lancio.

5 Mi Piace

Docking effettuato senza problemi .

3 Mi Piace

Video dell’aggancio.

2 Mi Piace

Questa invece è la prospettiva dell’attracco vista dalla finestrella di 228 millimetri situata al centro dello EVA Hatch #1 di Poisk, ovvero uno dei due portelli del modulo che attraversano all’inizio e al termine dell’attività extraveicolare. Grazie Petr Dubrov per le suggestive riprese in 4K :rocket:

3 Mi Piace

Progress distaccata.

4 Mi Piace

Qualche altra bella foto by Oleg.

4 Mi Piace