[2018-12-03] Falcon 9 Block 5 | Spaceflight SSO-A

falcon-9

#1

Dati relativi al lancio

Data di lancio 2018-12-03 19:34:05 CET | (2018-12-03 18:34:05 UTC)
Finestra di lancio 2018-12-03 19:32:00 CET → 2018-12-03 20:00:00 CET
(2018-12-03 18:32:00 UTC → 2018-12-03 19:00:00 UTC)
Static Fire 2018-11-15 22:55:00 CET
Stato attuale SUCCESSO
Meteo n.d.
Zona di lancio Vandenberg AFB, CA, USA
Pad Space Launch Complex 4E, Vandenberg AFB, CA
:earth_africa: Mappa  

Dettagli della missione

Missione Spaceflight SSO-A
Press Kit Scarica
Pagina Wiki
Carico utile → ICEYE X2
→ Eu:CROPIS
→ Capella 1 (Denali)
→ ESEO
→ STPSat-5
→ SkySat
→ FalconSat-6
→ eXCITe (PTB 1)
→ NEXTSat 1
→ KazSTSat
→ BlackSky Global 2
→ Hawk A, B, C
→ AISTECHSAT 2
→ Astrocast 0.1
→ Audacy 0
→ BlackHawk
→ BRIO
→ Centauri 2
→ Flock-3s (3 x Dove)
→ Hiber 2
→ IRVINE02
→ Landmapper-BC 4 (Corvus-BC 4)
→ CSIM-FD
→ Eaglet-1
→ Enoch
→ ExseedSat 1
→ Fox-1Cliff (Fox-1C)
→ ITASAT 1
→ ICE-Cap
→ KNACKSAT
→ MinXSS 2
→ Hamilton 1
→ Move-II
→ JY1-Sat
→ PW-SAT2
→ SNUSAT 2
→ Suomi-100
→ RAAF M1
→ ROSE 1
→ SNUGLITE
→ VESTA
→ VisionCube
→ WeissSat 1
→ SpaceBEE 5, 6, 7
→ KazSciSat 1
→ THEA
→ ORS 7 (Polar Scout 1, 2)
→ Orbital Reflector (ORS 1)
→ RANGE A, B
→ Elysium-Star 2
→ K2SAT
→ Sirion Pathfinder 2
→ SeaHawk 1
Committenti n.d.

Patch di Missione


Lanciatore e profilo di volo

Razzo vettore Falcon 9 Block 5
Configurazione Falcon 9 FT
Primo stadio Core B1046
→ Block 5
→ Volo n. 3
→ Recupero su DRONESHIP JRTI
Dati sul carico pagante Payload #SSO-A
→ Nazionalità: United States
→ Fabbricante: Spaceflight Industries, Inc
→ Committente: Spaceflight Industries, Inc
→ Massa: 4000 kg
→ Tipo orbita: SSO
→ Sistema di riferimento: geocentric
→ Regime: sun-synchronous

Diretta video e altro materiale multimediale



Ultimo aggiornamento: 2018-12-03T20:35 CET - Fonte launchlibrary.net, SpaceX API

#2

IRVINE02 è un Cubesat che verrà lanciato in questo volo.


#3

Sembra che per questa missione verrà utilizzato il B1046 che ha già effettuato la missione Bangabandhu-1 e Merah Putih, o sbaglio? Se così fosse è la prima volta che uno stesso booster viene riutilizzato per 3 volte?


#4

Si esatto.


#6

La conferma ancora non ufficiale è arrivata anche da Hans Koenigsmann, vice presidente di costruzione ed affidabilità di SpaceX durante il suo intervento allo IAC di Brema.

http://www.thespacereview.com/article/3583/1


#7

Con questo volo verrà finalmente lanciato lo European Students Earth Orbiter (ESEO), progetto dell’ESA Education Office, sviluppato da SITAEL e una rete di nove università degli stati membri ESA, che ho avuto modo di seguire personalmente nell’ultimo anno. Il satellite porta a bordo 3 payload scientifici e una ricetrasmittente di AMSAT-UK che potrà venire sfruttata dai radioamatori.


#8

Altri Cubesats che saranno a bordo.


#9

Pare che verrà lanciato anche questo Cubesat polacco.


#13

Dati del post iniziale da aggiornare. Se la data di lancio non viene spostata, infatti, SpaceX non potrà far fare un atterraggio sulla piazzola al primo stadio a causa di “fattori esterni”

Continuando su quel thread su Twitter si capisce anche che:

  1. I “fattori esterni” sono probablilmente dovuti alla presenza contemporanea di NROL-71 su un Delta IV Heavy lì vicino in quei giorni
  2. SpaceX non ha comunque ancora richiesto l’autorizzazione per un atterraggio su chiatta (JRTI), quindi al momento il lancio è “a perdere” (che è un vero peccato visto che questo sarà il primo stadio a volare per la terza volta…)

#14

Abbi fede, @astronautibot aggiornerà ASAP :wink:


#16

In nessuno degli atterraggi (avvenuti con successo o meno) c’è mai stata una deviazione della rotta rispetto al punto di atterraggio previsto. Mi chiedo quindi quanti altri atterraggi dovranno fare prima che vengano tolti questi vincoli (se c’è un razzo “vicino” non puoi atterrare). Tra l’altro il razzo in questione sarà altrettanto vicino anche al lancio del Falcon 9 il quale può anch’esso deviare dalla sua traiettoria.


#22

Static Fire effettuato.


#23

Dal momento che il lancio subirà un ritardo di cinque o sei giorni

abbiamo il tempo di leggere qualche materiale informativo

http://spaceflight.com/wp-content/uploads/2018/11/Spaceflight_SSO-A_Presskit.zip

SSOA Mission Overview.pdf (253,1 KB)

SSOA Customer Profiles.pdf (73,8 KB)

SSOA FAQ.pdf (83,0 KB)


#24

La data al momento pare essere il 2018-11-28 alle 18:32 UTC (a meno dei secondi)


#25

Astronautibot indica erroneamente un atterraggio alla LZ-4 ma sappiamo bene che invece sarà sulla chiatta, che è stata già posizionata.


#26

Causa meteo si potrebbe andare a dicembre.


#27

Si va a dicembre…


#28

Venti ad alta quota troppo intensi la ragione del rinvio.


#29

Conferma del lancio fissato domenica 2 dicembre.


#30

Press kit e logo ufficiale.

ssoa_press_kit.pdf (425,6 KB)