Expedition 64 Mission Log

Tweet di @RikyUnreal

1 Mi Piace

Qualsiasi passeggiata spaziale cattura l’attenzione dell’equipaggio della Stazione. Anche i due cosmonauti hanno avuto modo di “spiare” Mike Hopkins e Victor Glover al lavoro. Sergej Kud’-Sverčkov è riuscito a catturare in due scatti l’uscita da Quest e si vede bene come lo fanno. Per prima cosa cercano i maniglioni esterni su cui aggrapparsi e poi lasciando scorrere con una rotazione il resto del corpo. Gli astronauti spesso descrivono questo momento come un tuffo dal trampolino.


Le tre fotografie qui sotto sono invece di Sergej Ryžikov



https://www.roscosmos.ru/29460/

9 Mi Piace

In alcune foto scattate durante la EVA-69, si vedono i RELL (Robotic External Leak Locator) in sede nel RiTS

3 Mi Piace

Nuovo articolo di Raffaele Di Palma pubblicato su AstronautiNEWS.it

6 Mi Piace

È l’alba di un nuovo giorno sulla Stazione Spaziale Internazionale e di una nuova attività extraveicolare. Sono curioso di sapere se questa fotografia postata Sergej Kud’-Sverčkov è stata scattata dalla finestra presente nella sua “camera da letto” in Zvezda. Un lusso che hanno soltanto i cosmonauti!

5 Mi Piace

Anche a Victor Glover (EV2) è stato accordato l’onore di uscire per primo dall’airlock.

Da procedura, dovrebbe essere EV1 (bande rosse sulla EMU) a lasciare per primo la camera di compensazione.

Stessa cosa avvenne anche per Parmitano (EV2 durante la EVA23).

4 Mi Piace

Prima operazione completata.

Glover sta finendo alcuni passaggi finali per il cablaggio della piastra adattatrice.

Ora Hopkins passa già alla rimozione della H-fixture, presente alla base del pannello vicino alla loro postazione.

3 Mi Piace

Confermata la corretta installazione della piastra adattatrice.

2 Mi Piace

Tutto procede per la sostituzione della telecamera sotto al segmento del Truss S1.

Interessante la risposta ad una domanda fatta via Twitter a NASA sul perché Glover sia a bordo del Canadarm2, invece di procedere sulle maniglie esterne come Hopkins.

Data la specifica posizione del supporto su cui sta cambiando il gruppo telecamere, Glover ha bisogno di un appoggio fermo, in modo da poter applicare la dovuta pressione per l’inserimento in sede del pezzo.

3 Mi Piace

Sembra un operazione oculistica…

EV2 installa una nuova telecamera HD sul modulo Destiny, lato starboard

EV1 sostituisce il gruppo telecamere alla testa del braccio robotico del modulo Kibo

Tutto procede liscio

4 Mi Piace

Andata anche la sostituzione del gruppo ottico sul braccio robotico giapponese, ora EV1 ritorna verso Destiny per collegare la telecamera appena installata da EV2

1 Mi Piace

Tutte le task completate. Ora si prosegue con mansioni aggiuntive, visto che rimane del tempo da sfruttare.

Glover sposta un supporto regolabile per i piedi (APFR) e Hopkins smonta un altra H-fixture.

2 Mi Piace

Dalla usura dei corrimano, si vede bene che gli elementi del Truss in zona batterie sono stati particolarmente frequentati negli anni.

3 Mi Piace

Tutt’appóst

2 Mi Piace

Bellissimo il passaggio di pochi minuti fa:

15 Mi Piace

Questa mi sa che è stata scattata dalla finestra del portello di Pirs.

1 Mi Piace

Sergej Ryžikov ci regala due scatti dallo spazio dell’eruzione dell’Etna del 1° febbraio…

… e una vista intera. Se siete bravi, potete individuare Palermo e volendo anche l’aeroporto. Buon divertimento.

8 Mi Piace

La mia rielaborazione
https://www.flickr.com/photos/rikyunreal/50910394443/sizes/l/

7 Mi Piace

Nuovo tweet di @RikyUnreal

4 Mi Piace

Un messaggio è stato unito a un argomento esistente: Passaggi della ISS visibili dall’Italia nel 2021