[2019-02-22] Falcon 9 Block 5 | Nusantara Satu & GTO-1 (Beresheet, S5)

Date di riferimento

Data di lancio NET 2019-02-22 02:45:00 CET
(2019-02-22 01:45:00 UTC)
Finestra di lancio 32 minuti
02:45:00 CET → 03:17:00 CET
(01:45:00 UTC → 02:17:00 UTC)
Static Fire 2019-02-18T17:03:00.000Z

Status attuale

Stato attuale SUCCESSO
Data e ora CONFERMATE
Probabilità 80%

Missioni

Missione Tipo Orbita
GTO-1 (Beresheet, S5) Lancio multiplo Lunar Orbit

Lanciatore

Vettore Falcon 9 Block 5 12
Fabbricante SpaceX
Fornitore servizi di lancio SpaceX (USA) 1 2
Esordio 2018-05-11
Numero stadi 2
Dimensioni altezza: 70,00 m, diametro: 3,65 m
Peso al lancio 549 t
Spinta al decollo 7.607 kN
Capacità di carico LEO: 22.800 kg, GTO: 8.300 kg

Stadi e booster

# Tipo Seriale Voli Recupero Su Precedente Turnaround
1 Core B1048 5 Riuscito OCISLY Falcon 9 Block 5
SAOCOM 1A
136 g.

Rampa di lancio

Nome Space Launch Complex 40 1 2
Località Cape Canaveral, FL, USA (USA)
Lanci totali 53

Video



Ultimo aggiornamento: 2020-04-02T10:46 CEST via AstronautiBOT 4.2 beta
Fonti: SpaceLaunchNow API, SpaceXAPI

20 messaggi sono stati spostati in un nuovo topic: Beresheet, il lander lunare israeliano

Anche il satellite Nusantara (PSN VI) è arrivato al sito di lancio.

https://twitter.com/sslmda/status/1082427646921846784?s=21

20 dicembre, 2018

Dopo più di una settimana di viaggio l’innovativo satellite di comunicazioni che abbiamo costruito per l’operatore satellitare indonesiano, PT Pasifik saTelit Nusantara (PSN) è arrivato alla base di lancio SpaceX a Cape Canaveral, in Florida.

Prevista per il lancio all’inizio 2019, il Nusantara Satu, precedentemente chiamato PSN VI, fornirà servizi di distribuzione vocale, dati e video in tutto il sud-est asiatico, e comprende il primo payload del satellite (HTS) in Indonesia. SSL è un leader nella tecnologia HTS e ad oggi ha costruito più capacità di banda larga in orbita rispetto a qualsiasi altro produttore di satelliti.

Oltre ad essere un satellite ad alte prestazioni, multi-missione, è dotato di un servizio rideshare. SSL ha collaborato con il provider rideshare per aggiungere ulteriori payload che accompagneranno in orbita Nusantara Satu.

Il Presidente del gruppo, Dario Zamarian:

*SSL e PSN condividono l’impegno a sviluppare veicoli spaziali che forniscano un servizio robusto per applicazioni critiche. Nusantara Satu beneficia di innovazioni multiple compreso il nostro sistema di propulsione elettrica di nuova generazione. SSL è stato in grado di contribuire a ridurre i costi di lancio per il nostro cliente.

Come una parte importante delle infrastrutture che migliorano la connettività a banda larga in Indonesia, Nusantara Satu contribuirà a realizzare un mondo migliore.

Funge da collegamento vitale per le isole ed i villaggi a distanza per accedere ai servizi di emergenza, alle occasioni educative ed a altri benefici della connettività Internet. Oltre a fornire servizi a banda larga, i transponder a banda C e Ku del satellite saranno utilizzati per comunicazioni vocali e di dati e per la distribuzione video in tutto l’arcipelago indonesiano.

SSL ha procurato il lancio SpaceX Falcon 9 per conto di PSN e ha lavorato insieme con il volo spaziale e SpaceX per consentire una missione unica che mette un payload in una traiettoria verso la Luna prima che il satellite porti il payload aggiuntivo nella sua orbita geostazionaria. Per ridurre i costi di lancio per PSN, il satellite è stato progettato per un lancio condiviso.

PSN è la prima società privata di telecomunicazioni via satellite in Indonesia e un fornitore asiatico leader di una gamma completa di servizi di telecomunicazione basati su satellite.

Il CEO di PSN, Adi Rahman Adiwoso ha detto:

Il satellite Satu di Nusantara è un’infrastruttura molto importante per l’Indonesia. Come il primo satellite indonesiano ad alto throughput, è un altro passo monumentale per PSN per realizzare il suo sogno e portare avanti il suo impegno a fornire servizi a banda larga in tutto il vasto arcipelago dell’Indonesia. Pertanto, PSN ha selezionato SSL, una società di tecnologie Maxar, in quanto entrambe le aziende condividono un obiettivo allineato di portare la tecnologia di vasta portata per migliorare la vita e creare nuove opportunità per la crescita economica nelle regioni remote.

Ora che il satellite è alla base di lancio, siamo ansiosi di vederlo sollevare presto!

2 Mi Piace

Il lander lunare è stato chiamato ufficialmente Beresheet, che è il termine ebraico per “genesi”.
In giro si trova ancora il nome Sparrow, che era un nickname datogli in fase di costruzione.

2 Mi Piace

Per Nusantara Astronautibot indica una massa di 5.000 kg ma ora sappiamo che è più precisamente di 4.735 kg.

https://psn.co.id/nsatu/

SpaceX ed i suoi clienti Pasifik Satelit Nusantara (PSN), SpaceIL, e Spaceflight Industries sono pronti per il lancio del satellite indonesiano PSN VI (ora ribattezzato Nusantara Satu), del lander lunare commerciale Beresheet, e altri piccoli satelliti non ancora specificati che verranno rilasciati su un’orbita di trasferimento geostazionario.

La massa totale che il Falcon 9 porterà in orbita è probabilmente compresa fra 5.500 e 6.000 kg permettendo l’atterraggio su OCISLY.

Come primo stadio potrebbero essere utilizzati il B1047 ed il B1048 entrambi al loro eventuale terzo volo.

1 Mi Piace

Ni, in quanto per vincerlo avrebbe comunque dovuto percorrere almeno 500 m sulla superficie lunare, e trasmettere due report delle proprie attività in situ.
Traguardi al momento ancora non raggiunti.
La fondazione XPrize ha lanciato una call per un nuovo title sponsor, per estendere la durata del premio, eventualmente anche senza un premio in denaro… vedremo, in ogni caso è stato un volano importante per promuovere lo sviluppo di diverse innovative soluzioni.
Ce ne fossero all’orizzonte di consimili iniziative!!

2 Mi Piace

Il trailer figo.


2 Mi Piace

Si, il trailer è figo, ma il rilascio del lander dal razzo è, a dir poco, ‘pittoresco’… :smile:

2 Mi Piace

In realtà farà entrambe le cose. Quindi sì, avrebbe vinto.

1 Mi Piace

Adesso che me l’hai fatto notare fa una certa impressione. :confounded: Alien

a -10 giorni dal lancio segnalo un intervista al cofondatore della missione lunare israeliana:

Si legge che ci sarà a bordo una capsula del tempo con tre dischi contenenti ognuno centinaia di file. Tra questi si annoverano disegni di bambini israeliani, MP3 di canzoni ed immagini di panorami sempre israeliani.

Due immagini interessanti tratte dal video:

Resa nota area di pericolo e confermato atterraggio primo stadio su OCISLY.

2 Mi Piace

Come farà a percorrere i 500m sulla superficie? Utilizzando i thrusters per “saltellare”?

Sì esatto.

1 Mi Piace

Hai qualche informazione sulla fonte e le condizioni d’uso della foto?

1 Mi Piace

Hai ragione, ho editato mettendo il link al sito!

1 Mi Piace

Urca, non c’è ancora stato lo static fire. Siamo a rischio slittamento?

1 Mi Piace

Strano, finora non è emerso niente sia da parte SpaceX che da parte SpaceIL che Pasifik Satelit Nusantara (PSN).

1 Mi Piace

Pensate che il lander israeliano riesca a fotografare qualcosa dell’Apollo 17?