[2023-01-15] Falcon Heavy | USSF-67

Dati principali del lancio

Data di lancio 2023-01-15 22:56:00
Finestra di lancio Durata: 00:37:00
Da 2023-01-15 22:56:00 a 2023-01-15 23:33:00
Esito lancio SUCCESSO

Dettagli della missione

Nome USSF-67
Tipo Governativo/Top Secret
Orbita Orbita geostazionaria (Direct-GEO)

Centro e rampa di lancio

Nome Launch Complex 39A - Kennedy Space Center, Florida, USA1 2 :us:
Lanci dalla rampa 156
Lanci dal Centro 214
Atterraggi al Centro 0

Lanciatore

Vettore Falcon Heavy 1 2
Costruttore SpaceX :us: 1 2
Fornitore servizi di lancio SpaceX :us:1 2
Primo volo 2018-02-06
Numero stadi 3
Altezza 70,00 m
Diametro 12,20 m
Peso al lancio 1.400 t
Spinta al decollo 22.819 kN
Capacità di carico LEO: 63.800 kg
GTO: 26.700 kg
Successi/Lanci totali 5/5 (5 consecutivi)

Stadi e booster

Seriale Tipo Recupero Precedente Turnaround Successivo
Ocean/ATL
Non tentato - 0 g. -
RTLS/LZ-1
RIUSCITO USSF-44 75 g. USSF-52
RTLS/LZ-2
RIUSCITO USSF-44 75 g. USSF-52

Video

Altre informazioni

Patch di missione


USSF-67 SpaceX Patch

Ultimo aggiornamento: 2023-01-23T17:38:17 con AstronautiBOT 10 beta 15D - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

USSF-67 è una missione per la Space Force americana.

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 90 giorni, a NET November 30, 2022 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 31 giorni, a NET December 31, 2022 12:00:00 AM

2 Mi Piace

Lancio ritardato di 31 giorni, a NET January 31, 2023 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Lancio on track per gennaio. Con il payload trasportato da Gilbert (AZ) a Titusville (FL).

1 Mi Piace

Lancio anticipato di 21 giorni, a NET January 10, 2023 12:00:00 AM

2 Mi Piace

Lancio ritardato di 21 giorni, a NET January 31, 2023 12:00:00 AM

1 Mi Piace

Lancio anticipato di 18 giorni, 1 ora, 30 minuti, a NET January 12, 2023 10:30:00 PM

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 4 ore, 30 minuti, a NET January 13, 2023 3:00:00 AM

1 Mi Piace

Lancio anticipato di 4 ore, 30 minuti, a NET January 12, 2023 10:30:00 PM

1 Mi Piace

Lancio ritardato di 15 minuti, a NET January 12, 2023 10:45:00 PM

1 Mi Piace

Ci siamo vicini. Booster centrale che a quanto pare non verrà recuperato.

7 Mi Piace

Lancio ritardato di 1 giorno, 6 minuti, a NET January 13, 2023 10:51:00 PM

1 Mi Piace

tanto per cambiare :rofl: dobbiamo ancora vedere un core centrale fare ritorno!

2 Mi Piace

Eh no, con Arabsat-6A si era fatta tripletta!

Una mini tabella riassuntiva

Missione Core Side Side
Demo :skull: OCISLY :white_check_mark: LZ-1 :white_check_mark: LZ-2
Arabsat-6A :white_check_mark: OCISLY :white_check_mark: LZ-1 :white_check_mark: LZ-2
STP-2 :skull: OCISLY :white_check_mark: LZ-1 :white_check_mark: LZ-2
USSF-44 :x: Non tentato :white_check_mark: LZ-1 :white_check_mark: LZ-2
USSF-67 :x: Non tentato :question: LZ-1 :question: LZ-2

Quello che non si è ancora visto è il profilo ancora più estremo con due atterraggi su chiatta e core expendable. In base ai calcoli che verranno fatti potrebbe essere usato con PPE e HALO, ma vedremo, già in altre missioni previste con ASDS alla fine si è fatto un RTLS. Di tempo ce n’è quindi vedremo.

Impossibile sarà vedere il triplo atterraggio su chiatta, ora che OCISLY è sulla costa est (a meno che non esca una droneship dal nulla :eyes: )

3 Mi Piace

Ma Arabsat non era quella missione in cui il core centrale era caduto dalla chiatta?? Non mi risultano infatti core centrali riutilizzati

edit, infatti:

2 11 April 2019,
22:35 UTC[111] Arabsat-6A
6,465 kg (14,253 lb)[112] Arabsat Undisclosed[113] Success[114]
Heavy communications satellite purchased by the Arab League.[115] All three boosters landed successfully[116] but the center core subsequently fell over and was lost during transport due to heavy seas.[117] The two side-boosters were reused on the STP-2 launch.[118][119]

1 Mi Piace

In mia difesa invoco il fatto che l’ho letto come “fare ritorno con successo sulla chiatta”, non in porto :see_no_evil:

3 Mi Piace

Static fire. Aspettando all good da SpaceX

Un’angolazione simile.

3 Mi Piace

Lancio ritardato di 1 giorno, a NET January 14, 2023 10:51:00 PM

2 Mi Piace